giovedì, marzo 22, 2007

il papa i teologi e la verità

Pontefice ha incontrato docenti di Universita' Tubinga
(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 21 MAR - Benedetto XVI ha ricordato che la sua aspirazione sarebbe stata quella di rimanere un teologo. Il Pontefice, incontrando i docenti dell'Universita' di Tubinga, ha sottolineato come la 'teologia non sia una scienza per pochi, ma sia importante per tutta l'umanita''. 'Il teologo - ha spiegato il Papa - deve chiedersi sempre se quanto scrive corrisponda al vero e quanto sia importante per il mondo contemporaneo'.

come cazzarola fanno ad essere teologi e a dare retta al papa e scrivere cose che corrispondano al vero?
poracci.
come se dicessero a fede di parlare male di silvio...eddai, un po' di pietà cristiana!
(quello che sia VERO chi lo decide? Mah)

besos ;)
ladytux

7 commenti:

Spartacus Quirinus ha detto...

Ma Stalin, senza dubbio! ;-)
Leggiti il libro di Odifreddi "Perché non possiamo essere cristiani" è interessante.
OT daresti uno sguardo al blog di cui al link presente, è una mia battaglia contro chi scrive c'a o c'ha o ch'a per dire invece cià (che è l'unica versione giusta sia nel dialetto romano che in italiano) Grazie.
E' sempre bello svegliarsi leggendoti.

filomeno ha detto...

secondo me il papa ha detto ai teologi : "attenti che vi tengo d'occhio" , che detto da uno che era inquadrato nella gioventà nazista e poi ha passato la vita in un'organizzazione oscurantista, suona alquanto minaccioso. :-(

:-)

ytze ha detto...

la teologia non è una scienza per pochi poichè non è una scienza, alpiù è una BRANCHIA della filosofia, indubbiamente con il suo interesse, ottima per farsi una cultura personale.

saliudi

antonio76 ha detto...

Ogni tanto fa piacere beccare gente interessante nel mare dei blog.. oltretutto sembra che anche tu scrivi di notte.. ho sempre apprezzato chi pensa e scrive di notte..
alla prossima..

capelli ha detto...

Teologia: scienza e studio della natura di Dio....
A me già la definizione sembra una contraddizione in termini se la si interpreta come lo studio di qualcosa che esiste (non ci sono prove). Se poi s' intende come studio filosofico sulla natura e la storia delle religioni posso capire, ma nutro cmq alcune perplessità...

Morgan ha detto...

Ciao, volevo segnalarvi che l'iniziativa PRO BENITO ha ottenuto il primo passo concreto. Ringrazio quelli che hanno sostenuto il progetto.
Guardatevi il video sul mio blog. Scusate il disturbo e grazie.
Morgan

Laura ha detto...

Spartacus...ma è stato il primo blog che ho visto...ovviamente continuo a scrivere c'ha... (anche perchè non sono proprio sicura che sia errato...ma anche se lo fosse, figurati se me lo possa ricordare!)
@ Filomeno concordo sulla tesi della minaccia
@ytze telefona al vaticano va :)
@antonio, grazie
@capelli è l'accezione verità che non capisco su cosa si basi, se è verità andrebbe dimostrata no? se poi è fede, ognuno crede alla sua versione
(contorto ma ho sonno :) )
@Morgan, guarda che mi faccio pagare lo spazio pubblicitario!
besos e scusate per il non aggiornamento del blog ma sono a pezzi...ok ci faccio un post!