lunedì, marzo 26, 2007

Discorso di Calgaco...oggi

"Sempre quando io medito sulle origini della guerra e sulla situazione che ci opprime, fermissima fede nasce nell'animo mio, che l'ora presente e l'unione vostra schiudano la via a riconquistare l'indipendenza dell'intera Britannia: ché tutti siamo vergini di servitù, né per noi vi sono altre terre al di là, e neppure il mare è libero dacché ci minaccia la flotta romana. Armi e battaglie, che son fonte d'onore/ai valorosi, divengono in tali condizioni il supremo elemento di sicurezza per gl'ignavi stessi. Sinora noi combattemmo con varia sorte contro i Romani, e fu a noi speranza e forza il nostro braccio....

...Al di là, non più alcun popolo, non altro che flutti e scogli, e, peggior male, i Romani, la cui prepotenza invano vorresti placare con l'umile sommissione. Predoni del mondo intero, poiché tutto devastarono, e altre terre da devastare non hanno, anche il mare vanno ora frugando. Avidi contro il nemico ricco, contro il povero superbi; non saziati dall'Oriente, non dall'Occidente; soli fra tutti a gettarsi con pari accanimento sull'opulenza e sulla povertà. Rubare, massacrare, rapire, hanno da essi il falso nome di signoria; (Tacito)

Basta cambiare i nomi alle nazioni, sostituire imperialismo a signoria ed è una notizia attualissima, e poi siamo un mondo moderno?
mah

9 commenti:

Spartacus Quirinus ha detto...

Hai ragione! (non funziona il link su Kilombo) Bacini

Anonimo ha detto...

Condivisibile quello che dici, ma attenzione sia all'italiano che al latino! A proposito del tuo articolo "sapessi come è strano...", non si dice "si dimentica di chi è berlusconi" ma si dimentica chi è berlusconi. Riguardo al latino, invece, il termine corretto è "ad personam".
Buon lavoro.
Marcopolo

capelli ha detto...

Il mondo può cambiare quanto vuole...l' uomo rimarrà sempre uguale a se stesso...

Maurizio ha detto...

Verissimo. Io però continuo a sperare che tra 2000 anni l'uomo riuscirà a fare a meno della sete di potere e di ricchezza. Magari si ravvede...se non si estingue prima con il nucleare...utopia?

ladytux ha detto...

@marcopolo, non ho riletto, ero di corsa, ho avvertito proprio ieri che di cazzate ce ne saranno tante.
se leggi, ho sbagliato persino a mettere il link su kilombo...ed io non potrei fare di questi sbagli...
@Maurizio...speriamo, questo c'è rimasto
@capelli e
@spartacus, besos ad entrabitrè ;)

dottorTroy ha detto...

Da quando sei diventata famosa non aggiorni più?
A presto

Skeight ha detto...

Si può andare anche più a ritroso nel tempo, leggendo il dialogo tra gli ateniesi e gli abitanti di Melo riportato da Tucidide...

ladytux ha detto...

@dottor troy..aggiorno un po' a rilento per via del lavoro...ma torno
@skeight..grazie vo a cercarlo (non sono una liceale:) )

draculia ha detto...

...Si direbbe che la Storia sia sempre quella ( poiché noi non siamo cambiati): abbiamo però migliorato la capacità di creare mille argomenti per convincerci di essere moderni! Ciao :)