sabato, settembre 01, 2007

i due geni della politica e il 20 ottobre

PREMESSA
"Al governo, nel nostro primo anno, abbiamo fatto cose importanti. Per questo chiediamo alla sinistra radicale di non fare la manifestazione del 20 ottobre contro il governo".
PARTENZA
E' l'appello che il vice premier Francesco Rutelli ha rivolto ieri sera a Prc, Pdci e Verdi dalla festa della Margherita di Mantova. "In questo primo anno di governo - ha ricordato il vice premier davanti ad una folta platea - abbiamo fatto tanto; abbiamo dato ai lavoratori degli ammortizzatori sociali, abbiamo lottato contro l'evasione fiscale e rimesso a posto i conti pubblici. Oggi, dunque, possiamo raccogliere il frutto di questo lavoro e vogliamo che gli alleati ci aiutino a porre l'accento sulle cose positive fatte e non che ci dicano che non dobbiamo firmare il protocollo sul welfare. Per questo chiediamo alla sinistra radicale di non fare, il 20 ottobre, la manifestazione contro il governo".


sintesi: siamo belli siamo bravi abbiamo ragione, perchè fate cosi'? (fermi, che non ha finito)

Rutelli ha quindi, ammonito:
"Nel 2005 abbiamo vinto per 130 mila voti le elezioni, compresi quelli degli italiani all' estero; oggi se si votasse non sarebbe più così".

domanda:
a) sei un balengo (bell'autogol)
b) sei skizofrenico
c) se non sarebbe più cosi...fatti una domanda datti una risposta...
d) "nelfantasticomondodifrancesco" s'è votato nel 2005???
e) che la cicoria abbia proprietà sconosciute????
f) com'era la versione sullamanifestazione contro il programma di governo, detta più comunemente family day?

E ha aggiunto: "La diversità tra il partito democratico e la sinistra radicale è che noi vogliamo che la precarietà del lavoro non sia superata introducendo altre rigidità. La precarietà si contrasta dando tutele giuste nell'ambito della flessibilità, come stiamo facendo".

quindi se la ricetta è giusta, perchè preoccuparsi?
"oggi se si votasse non sarebbe più cosi'"....

personaggi di spicco nel pd!!!
*******************************
ma mica è il solo che straparla, arrivano le solite minacce della sinistra radicale:

"Se ministri scendono in piazza il 20 ottobre, è crisi di governo. Questo è lo spartiacque. Ne ho parlato con Franco Marini [presidente del Senato] e gli ho detto: se succede, preparati"
Mastella da Ceppaloni

poi rutelli deve avergli passato la cicoria ed ha aggiunto:
Se fossero seri come me, staremmo al governo non per cinque anni ma per cinquant'anni".

il signor faccio polemica il giorno delle primarie
il signor vado al family day
il signor..voglio un grande centro... bene casini
mavaacagareva

ma...
anche lui...
non ha finito....
Se avessi voluto - ha ribattuto ancora Mastella - accogliere le proposte di Berlusconi lo facevo prima delle elezioni. La sinistra lo prendeva in quel posto e stava all'opposizione per 150 anni".

Clemente Matusalemme da Ceppaloni

Fabio Mussi ha proposto di trasformare la manifestazione di piazza del 20 ottobre in una assemblea al chiuso, puo' essere un buon compromesso per Clemente Mastella?
"Dipende da quello che si dice, al chiuso e all'aperto...".


gli interventi vuol scriverceli lui???
Clemente, come devo vestirmi il 20 ottobre? preferisci i jeans o dei pantaloni più sul classico???

-mussi...ma scherziamo?-

Cosi' risponde poi il leader dell'Udeur conversando con i giornalisti alla Festa del Partito a Telese Terme. Mastella sottolinea: "Nel centro destra Bossi quando era al governo e' stato disciplinato. Speriamo che nel centrosinistra sia la stessa cosa per ognuno di noi, a partire da me fino ad arrivare proprio alla sinistra. Altrimenti e' crisi e si va al
governo Marini"
(fonte repubblica.it)

già si è deciso chi diventa pdc??? Appero'.
non ci sono inciuci eh? naaaaaaaaaaaaaa...

PROPOSTA: mettiamogliela li... scriviamo a quel paio di ministri della sx radicale che possono stare a casa, tanto alla manifestazione ci andiamo noi?
Cosi' mastellino resta al palo... ci state?


5 commenti:

Massimo ha detto...

E' sempre valido il motto-monito di Moretti, questa volta non diretto a D'Alema però, ma a tutti "fate qualcosa di sinistra!"

meinong ha detto...

Bravissima


Pensatoio

Luca Ceccarelli ha detto...

Ma dico, ci rendiamo conto? Che bel capolavoro questo PD...non solo cancellano la Sinistra, la sua storia ed i suoi valori, ma riescono nell'impresa colossale di mettere al centro della politica nazionale Mastella (!!!!) ed addirittura a farlo argomentare, neanche fosse un sommo politologo.
Invece è solo un tribuno di provincia.

GG ha detto...

Concordo con Luca. A me una delle cose che fa più incazzare è proprio questa....!

ladytux ha detto...

@tutti... io non li reggo più...sono incazzata come una biscia (già incazzata di suo) e inizio a fare macumbe.
ma bisogna trovare un modo per dirglielo.
Mail? petizione? giro di blog? perchè cazzarola voglio che sappiano di preciso quel che pensiamo
non è diliberto o chi per lui che "pensa cose scortesi verso il governo"
facciamo partire il bordello mediatico ragazzi?
besos rojos
ladytux