sabato, febbraio 03, 2007

cicciobellico e famiglia

dal Manifesto (cartaceo)

"la misura è colma, ora basta" il vicepremier Francesco Rutelli non si indigna per l'autogol a sostegno della Cdl ma attacca la sinistra pacifista contraria all'allargamentodella base Usa di Vicenza dove si prepara la protesta del 17.
Prodi convoca un vertice sulla politica estera ma Giordano chiede una verifica a tutto campodell'alleanza di governo.
E Berlusconi si scatena.
Rutelli:"sulla politica estera la misura è colma, si fa come dice il premier o fuori dal governo" Giordano:' non so dove viva sono i suoi che hanno votato contro"
"esponenti del centro votano insieme al all'opposizione mettendo in difficoltà il governo e lui se la prende con la cosiddetta sinistra radicale?"
rc e verdi: " il vertice o è a tutto campo o non lo è"
Venier: "vicenza e Afganistan nel programma non ci sono"
Rutelli:" una linea uniteralista e minoritaria non appartiene alla Repubblica"
Bonelli: c'è qualcuno che brinderebbe nel non vederci più in questa coalizione, ma i numeri sono chiari e indicano che cio' non è possibile

Bordon: non possiamo andare avanti grazie ai trucchi o alle distrazioni dei senatori dell'opposizione. Bizantinismi parlamentari come quello di giovedi' su vicenza sono folli e insopportabili. se si ritengono non mediabili le scelte di governo allora ci si assume tutte le conseguenze e si vota no, altrimenti si vota a favore (ndL, Bordon sulla mozione Calderoli si è ASTENUTO)
Berlusconi: dopo prodi, io.
Berlusconi: qui sono in ballo i rapporti con la più grande democrazia del mondo
Berlusconi:" il governo è solo una parentesi, torneremo presto a palazzo Chigi"
Berlusconi delinea una casa bianca allarmata e predice un "attentato terroristico" al quale il centrosinistra non saprà rispondere.
Bondi intanto di prima mattina apre ad un governo di larghe intese.
Fini: no ad un governissimo
Bossi: Calderoli è stato bravo, ma fatta la finanziaria è difficile che vada a casa. dimissioni? ma se è berlusconi che è stato dimissionato dalla moglie.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

la più grande.... cosa????
Berlusconi non ha davvero scrupoli.
saludos. B.

Lameduck ha detto...

Attentato terroristico? Un altro attacco provvidenziale alla Pearl Harbour?

cappuccino ha detto...

Il solito show, tra propaganda di terrore (il miseria morte e terrore aggiornato in terrorismo) e le balle (la più grande democrazia del mondo)
si ispirava a loro, ecco la spiegazione.
besos a lameduck
besos a B. :-D

amaryllide ha detto...

cappuccino, Berlusconi è un piduista e la P2 è dentro a ogni faccenda sporca della storia d'Italia almeno dal sequestro Moro in poi...se il nano dice che l'attentato ci sarà, ci puoi scommettere che i suoi amici lo faranno, su questo non ci piove.

cappuccino ha detto...

per ora credo sia solo un parlare parlare parlare...questo governo secondo me gli fa di un comodo!
besos ;) ladytux