mercoledì, gennaio 17, 2007

diliberto, bertinotti, scanio....che dovemo fà?

e prima l'indulto, poi bersani che si rimangia le liberalizzazioni perchè spaventato dai tassisti (pensa se erano scaricatori di porto) poi 'noi siamo con Israele' poi 'amicizia con gli usa' ora il raddoppio della base Nato di Vicenza?
Ho capito l'amicizia con gli USa, ma regalargli casa nostra mi pare un po' troppo.
Da quando gli amici sono servi? Ma si, facciamone venire altri, ne abbiamo già 15.000 di soldati che sul nostro (sorry ormai sul loro) territorio hanno armi di ogni genere..certo nucleari anche...ah per la cronaca, paghiamo noi, mica loro.
Il nostro governo? Ma proprio quelli che cianciavano di pace e di mondo migliore? Beh si sono fatti infinocchiare (nella migliore delle ipotesi) dalle provocazioni di Silvietto con 'l'antiamericanismo', o forse, al caro massimetto...(ma in pensione sto cristo quando ci va?) dopo la vantata amicizia (sembrava quasi un rimorchio bell'e fatto) con la Rice, non gli sarà sembrato vero.
Insomma, berlusconi decide e promette agli americani vicenza, si va alle elezioni, Prodi si prende anche i voti di quelli che la base non la volevano, si prende i voti dei pro palestinesi, dei pro 'commissione su genova', (e di tanti altri che deluderà nel corso dei prossimi mesi, per ora nel mirino sono gli elettori pro pacs) e poi che fa?
Apre i cancelli a Previti, con il voto favorevole di FI (mavà?), non parte nessuna commissione su genova, massimetto dichiara a piè sospinto che lui e 'l'italia' sta con Israele (a me non m'ha chiesto niente nessuno, giusto per la precisazione, non voglio essere complice con dolo, solo con colpa, visto che ovviamente, per forza, li ho votati) ora espropria un pezzo di vicenza (un altro per la precisione) per regalarlo agli USA...e la scusa quale sarebbe? Perchè poi Silvio gliene diceva di tutti i colori? Eccerto perchè invece ora sta tranquillo, ma poi il prezzo vale la candela romanuccio? La germania dice di no, gli usa lo chiedono a noi e noi zi buana...bella figura di merda, ma non con gli USA, con i tuoi elettori!
Penso che alla prossima, ho tutte le carte per denunciarli per truffa elettorale. Domani m'informo.
Ah, per chi volesse, venerdi' ore 16 sit in davanti montecitorio.

1 commento:

Lameduck ha detto...

Triste, ma vero.
Ciao!