mercoledì, dicembre 19, 2007

Regalasi consiglieri e partiti al vaticano

Roma laica ha perso la prima battaglia...ok.
Ora, leggendo i vari blog del partito democratico c'è uno scenario che definire ridicolo è essere in vena di buonismo natalizio.
Tutti quelli che ho letto parlano di "colpa della sinistra", che non sarebbe nemmeno una novità ci siamo abituati, che "veltroni è sotto scacco dai teodem ma..." "che la sinistra ha affossato" "la sinistra ha rovinato"... Mica l'ho letto "il vaticano ha detto no e noi come pecore dietro"
(e a sinistra critiche feroci ed oneste alla stessa sinistra le leggete tutti i giorni)
Il blogger di kilombo che ha visto battaglie proprio contro la sua posizione clericale e contro le coppie di fatto diventa un accusatore della sinistra..su un passaggio che lui non avrebbe mai voluto. Tutti che vanno a trovare il "colpevole" a prescindere dei CONSIGLIERI CHE IN COSCIENZA E VOLUTAMENTE E NON GUIDATI DALLO SPIRITO SANTO HANNO VOTATO NO. Hanno votato no, colpevolmente e per quattro motivi più due.
Primo: un programma elettorale che prevedeva l'albo. (solita truffa elettorale, siamo abituati almeno dal 2006, se non dal 2001 con silvio)
Secondo: 10000 firme di elettori romani che hanno presentato una proposta
Terzo, un partito di centrosinistra che non difende i diritti di tutti e per tutti non è considerabile di centrosinistra
Quarto: Hanno votato con UDC, FI, AN e tanto per non farci mancare nulla, con LA DESTRA DI Storace.

Il quinto motivo è di dignità personale, se voti con quella gente fai il sacro e SANTO piacere di alzare il culo dalla sedia, di dimetterti perchè stai li' con i voti di ANTIFASCISTI. (che a Roma è ancora cosa importante, ringraziamo...iddio ovviamente)

Il sesto motivo è di aver accettato le "proposte" del Vaticano quando la COSTITUZIONE ITALIANA dice che una cosa è la politica e una cosa è la religione.

e fin qua...

Ma io chiedo a voi, oltre ai rigiri di frittata ed alle arrampicate sulle vetrate arrogandosi anche il diritto di trattarci da poveri deficienti che si bevono tutto e stupendosi della doppia incazzatura che ovviamente è scaturita... perchè tutti abbiamo pensato: "ah si? "cornuti e mazziati"?"
Dicevo, voi avete letto uno, uno solo dei propartitodemocratico che abbiano detto "scusateci"?
"scusate siamo in un partito di venduti al vaticano?"
"scusate, c'abbiamo provato in tre?"
"scusate abbiamo fatto una cazzata?"

Io ho letto, riassunto: "eh mannaggia il pd era pocopocopoco contro, pero' poi la sinistra s'è incazzata ed abbiamo dovuto votare no".

Scusate, democratici, ma non c'è ragione che regge e non c'è insulto che regge, stavate votando PER I CITTADINI e non contro il consigliere che vi sta sulle palle o per la vostra autoconservazione. Delle scuse "ha iniziato lui" non ce ne frega nulla, altrimenti ci mettevamo 4 ragazzini delle medie, che magari per "gli altri" alle beghette personali ci passavano sopra e si menavano dopo. Non avrebbero mai votato insieme al nemico e contro gli amici.

Ma visto che non sono di forzaitalia, e nemmeno la stragrande maggioranza che legge il blog, sappiamo benissimo che se Chiesa parla, DC risponde (sottovoce) tutto per voti e fifa.
L'ipocrisia, lasciatela per chi se la beve.
Ah si siamo incazzati, e parecchio, e se la sinistra s'è incazzata, ha solo fatto il suo dovere di sinistra, contro chi regala il Comune e la dignità al Vaticano e al Clero. (o a chiunque altro)
Doveva dirvi "oh dai per favore votate?"
-La Spera, ha strillato? Chiunque di noi, davanti a tale capo chino contro i cittadini v'avrebbe detto anche di peggio. (io di sicuro) E non per "comunismo o ideologia" per la visione di gente maggiorenne, padri di famiglia che si vende la coscienza (ok è un ossimoro)
L'accordo con Bertone è stato fatto prima, le votazioni sono state tre...tutte negative e la colpa è degli altri? La colpa unica e sola è di chi ha votato no, incoerentemente con tutte le balle che va raccontando. Che FI votava contro era ovvio. Oggi...appoggiano il referendum??? Potevate votare si prima.
Grazie per aver gettato la maschera. Grazie per aver deciso che non è colpa vostra che non c'eravate e se c'eravate dormivate, grazie per l'umiltà con cui oggi dite "mappero'"
Dovevate solo chiedere "scusa" e se onesti fare una critica feroce ai vostri che hanno negato la maggioranza, con nomi e cognomi di chi ha votato no, non agli altri incazzati proprio per questo motivo. O pensate davvero di stare a messa?
"Lotto", un tempo era un'affermazione, non un gioco
Andate in pace..ma da n'antra parte.

6 commenti:

RiGiTaN's ha detto...

a noi non rimane che far vedere tutta la democristianizzazione che sta avvenendo nel pd, per far capire alla gente di sinistra, ai laici, ai democratici e via dicendo che non è il partito da votare. il pd lo dirò sempre , nasce con un obbiettivo specifico, rifondare la dc, senza la corrente piu di destra. serve per accaparrarsi i voti dei paesini che per tradizione sono a maggioranza dc. per incrementare i voti ed essere il primo partito, per accarezzare meglio il potere e le poltrone. perchè quella gente, persa falce e martello, gli rimane solo il potere da sfruttare, con qualsiasi altra identità.

è per questo che dico che la sinistra deve cambiare, ammodernarsi, uscire dal ghetto che gli stanno cucendo addosso, per salvare l italia dall oblio cattostalinista che ci stanno propinando.

http://blog.libero.it/rigitans

Aradia - il pane e le rose ha detto...

Concordo con te al 100%. E' sorprendente vedere come i blogger PD si arrampicano sugli specchi. Il manovratore non si disturba... poi, se ti porta verso il baratro, qual è il problema?
Comunque, questa mancanza di autonomia di pensiero mi dà molto da pensare.
Come dici tu: andate in pace, ma da n'antra parte.
Ciao

BC. Bruno Carioli ha detto...

Schiaffeggiaci, svergaci.. perchè non ne abbiamo prese a basta.

Alessandro ha detto...

Cavolo ho sentito solo ora la colonna sonora... ti prego dimmi che canzone è... uah ah a

Saluti Socialisti!

Settore Demokratico ha detto...

Che bello nell'impazzimento generale riuscire a leggere qualche arringa di buon senso!
Tutto sta nel fatto che l'operazione vera che regge il PD è di pura amministrazione del potere ma non vuole rinunciare anche ai voti di certe fasce che hanno interessi antitetici al potere (in questo caso il vaticano). Il risultato, una bella, tonda, democristiana, vomitevole ipocrisia.

Quasi quasi ne parlo anch'io ne prossimo post.

E, per favore, dimmi dove posso procurarmi questo capolavoro di tappeto musicale che alla prossima riunione bilaterale che mi tocca fare col pd la metto a palla.
(da una sto tornando ora e...cristo dio che incazzature)

Alessandro (un altro) del Settore Demokratico

ladytux ha detto...

@alessandro uno e due...è di
Cristicchi "bastonaci o signore" e la trovate sul suo sito
http://www.simonecristicchi.it/mp3/canzoni/bastonaci.mp3
l'ha cantata ad una festa della margherita, e io che non gli avrei dato un soldo quando è uscito.
Ma c'è un'altra chicca che se ritrov
o vado a proporvi.

Riunione bilaterale? qua non possono nemmeno azzardarsi a fare capoccella in sezione.

Rigitan's..non so se hai letto la replica di Uolter a miriam mafai 'il pd ha lavorato bene proprio sull'albo"...

a todos
besos rojos
(e domani, al contrario dei piddini, mettiamo nomi e cognomi di chi ha votato si)