sabato, novembre 17, 2007

Genova, Il Ritorno




Anche se avete chiuso/le vostre porte sul nostro muso/
la notte che le pantere/ci mordevano il sedere/
lasciandoci in buonafede massacrare sui marciapiedi
anche se ora ve ne fregate,voi quella notte voi c'eravate






E se credete ora che tutto sia come prima
perchè avete votato ancora la sicurezza la disciplina
convinti di allontanare la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti
per quanto voi vi crediate assolti siete PER SEMPRE COINVOLTI


Per la commissione parlamentare che definisca la catena di comando, contro i 225 anni a 25 ragazzi, perchè le responsabilità delle FFOO vengano accertate e chi ha sbagliato PAGHI e TUTTO, da domani fino alla fine di dicembre iniziano le mobilitazioni per il ripristino dei diritti costituzionali sospesi e negati sei anni fa.


Genova a chi dedicare una via
Genova e coinvolti vari
Genova e i coinvolti da PROGRAMMA
Genova e i processi
Genova e l'ordine pubblico (dvd)
Per non dimenticare...la storia in pochi minuti video
La puntata di Blu notte su you tube
Genova e il supporto legale (documentazione testimonianze e storia)
Piazza Alimonda


e non finisce qui...

5 commenti:

Skeight ha detto...

Io non dimentico

Nicola Andrucci ha detto...

Oggi a Genova si sta manifestando.
Circa ventimila persone secondo la questura. La Commissione d'inchiesta sui fatti del G8 va fatta, è necessario fare luce su ciò che successe quei giorni.
Purtroppo però ancora una volta si è persa l'occasione per condannare i manifestanti violenti che in quei giorni nel 2001 devastarono Genova. I manifestanti di oggi protestano anche contro le richieste di condanna per quelle persone.
Purtroppo poi nessuno ricorda che Giuliani è morto (e a tutti ci dispiace, avremmo voluto che ciò non fosse mai successo), mentre stava compiendo un grave atto di violenza nei confronti delle forze dell'Ordine.
Fino a che ognuno non ammetterà le proprie colpe, sarà difficile fare luce su certi fatti.
Rispetto per la morte di una persona, ma non facciamo diventare eroi gente così, ribaltando i valori etici e morali che dovrebbero essere patrimonio di tutti.

In troppi in Italia vogliono la giustizia a senso unico, punire sempre gli altri e rimanere per se impuniti.
Lo vuole Berlusconi, ma lo vogliono in troppi anche a sinistra...

Marco ha detto...

ESPROPRIATO su Nuda Verità... Bravissima

Anonimo ha detto...

Anche io no dimentico il casino fatto dai "manifestanti"......

BC. Bruno Carioli ha detto...

Commissione d'inchiesta. e basta.